Creare un gioiello con le perle

Creare un gioiello con una perla é tutte le volte una sfida. Riuscire a far incontrare luminosità e colori sempre differenti di questa creazione della natura con il giusto equilibrio di eleganza e gusto è il nostro obiettivo, senza dimenticare la possibilità di un utilizzo disinvolto. Ancor più difficile da raggiungere se é il cliente stesso a dettare delle specifiche esigenze ed è proprio il raggiungimento dello scopo che ci dà la massima soddisfazione.

Le Perle

Parlare di perle risulta molto facile per gli appassionati: ci sono talmente tante cose da raccontare sulla perla che non si può facilmente decidere da che parte iniziare

Perle

Le donne sono molto attratte dal fascino di queste pietre per la loro preziosità, purezza, unicità, luminosità, inalterabilità nel tempo ... mentre gli uomini amano invece l'effetto che suscita regalare un diamante: vedere l'emozione negli occhi della destinatala del regalo!

La perla sta al diamante…

Questa frase di un famoso gemmologo italiano sintetizza molto bene l'emozione che un gioiello costruito con questa gemma provoca ad una donna, di qualsiasi epoca essa sia. La perla è forse la gemma più conosciuta: la sua storia nasce ben prima di quella del diamante. Sono state trovate perle e conchiglie perlifere addirittura in numerose sepolture preistoriche. Da sempre, nella storia dell'umanità, il gioiello con le perle è stato sinonimo di rarità ed esclusività, tanto da essere destinato ai regnanti della terra e alla classe nobile in qualsiasi Paese. Solamente con l'avvento della coltivazione delle perle si ha avuto una accessibilità maggiore ai gioielli confezionati con le stesse. Come laboratorio, da anni selezioniamo accuratamente la più nobile delle gemme, LA PERLA, affinché possa essere inserita nei più eleganti gioielli che accompagneranno le donne nei momenti più importanti della loro vita e simboleggeranno le tappe più significative: un matrimonio, la nascita di un figlio, un anniversario importante. UNa PERLA dona al viso di una donna una luminosità impareggiabile .

Le perle nella gioielleria

Anticamente, l'unico modo per procurarsi una perla era quello di cercarla nei molluschi perliferi, con non poche difficoltà. Con la coltivazione delle perle queste sono diventate più accessibili, senza perdere la loro unicità: si ottengono un'infinita varietà di forme, colori, dimensioni, perfezione di superficie, sfericità, luminosità, spessore di perlagione, tanto da rendere ogni gioiello realizzato con le perle coltivate difficile da replicare. La bellezza di questi gioielli sta proprio nel non essere 'meccanicamente' perfetti, nel poter ancora riscontrare nelle perle la presenza di qualche piccola imperfezione naturale, unica nel suo genere, diventando così un tratto distintivo.

Quanto dura una perla

Quanto dura una perla

La perla è una gemma di origine organica; differentemente dal diamante o altre pietre dure, la sua struttura è soggetta a deterioramento spontaneo,pur contenendo elevate percentuali di minerali. Si pensa che la durata di una perla estratta dal suo mollusco non superi i 150 anni. Naturalmente la cura che dedichiamo a questa gemma può influire sulla sua vita e sul suo aspetto. È importante tenere sempre a mente che tutte le sostanze chimiche con cui la perla può venire in contatto, come i profumi, i cosmetici, i detersivi e anche gli stessi acidi prodotti dalla pelle, potrebbero danneggiarla. Contrariamente a quanto si crede, non è l'assenza di luce che fa 'morire' la perla, ma piuttosto il processo di disidratazione. Perciò è buona abitudine reidratarle ogni tanto le perle, immergendole in acqua tiepida per qualche minuto, possibilmente aggiungendo del sapone neutro, agitandole ma senza strofinarle. Risciacquare abbondantemente sempre in acqua tiepida e asciugare, strofinandole delicatamente con un pezzo di velluto o pelle di daino, impregnati di olio vegetale o lanolina.

Gioielleria Nicolis, una garanzia per l'acquisto delle vostre Perle